Assegno *nucleo familiare con tre figli minori

Si tratta di un assegno annuale erogato alle famiglie con tre figli minori che non superano un tetto ISE fissato annualmente dallo Stato. L’istruttoria viene effettuata dal Comune e l’assegno viene erogato dall’INPS. La domanda per l’anno corrente deve essere presentata al Comune entro il 31 gennaio dell’anno successivo.

Allegati

DOMANDA ASS. NUCLEO FAMILIARE anno 2020 [PDF - 324 KB - Ultima modifica: 13/08/2020]

Informativa Ass. Nucleo Familiare anno 2020 [PDF - 148 KB - Ultima modifica: 13/08/2020]

Contenuto inserito il 28/04/2016 aggiornato al 13/08/2020

Informazioni

Nome della tabella
Riferimenti normativi
  • L. 328/2000
  • L. 448/98 ART 65 e s.m.i.
  • Responsabile del procedimento Sabrina Bascelli
    Telefono: +39 0733 822 216
    E-mail: sabrina.bascelli@comune.civitanova.mc.it
    Chi contattare Servizi socio – assistenziali
    Soggetto competente all'adozione del provvedimento finale Responsabile Servizi Sociali - Dott.ssa M.A. Castellucci
    Termine procedimentale e ogni altro termine procedimentale rilevante Entro 90 gg. dalla scadenza del 31 gennaio dell'anno successivo a quello a cui si riferisce il contributo termine di scadenza della domanda
    Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale Istanza di revisione del provvedimento adottato dal Dirigente rivolta alla Giunta Comunale ex art. 8 Regolamento Comunale per l'erogazione delle prestazioni Socio Assistenziali entro trenta giorni dal ricevimento dal ricevimento della comunicazione dell'esito della richiesta. Ricorso al TAR entro 60 gg. dalla notifica del Provvedimento o in alternativa ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 180 gg. .
    Documenti da presentare
  • Domanda Assegno Nucleo Familiare
  • Titolare del potere sostitutivo in caso d'inerzia Sergio Morosi
    Telefono: +39 0733 822 288
    E-mail: sergio.morosi@comune.civitanova.mc.it

    torna all'inizio del contenuto
    torna all'inizio del contenuto
    Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità