TOUR OPERATOR DEL NORD ITALIA IN VISITA NEI COMUNI DEL SISTEMA TURISTICO

Quaranta tour operator del nord Italia saranno ospiti il prossimo mese di novembre dei comuni associati nel Sistema turistico “Il mare Adriatico delle grandi firme”. Scopo dell’iniziativa è quello di permettere agli operatori del settore, che provengono da Lombardia, Piemonte e Veneto, di conoscere da vicino il nostro territorio.


Il che, secondo Sergio Marzetti, presidente del Sistema e assessore al Turismo del Comune di Civitanova, “ha una valenza significativa dal punto di vista della promozione”. Se ne è parlato nei giorni scorsi in seno al direttivo del Sistema turistico che fa capo al Comune di Civitanova alla presenza di rappresentanti di tutti gli associati. Insieme a Marzetti sedevano al tavolo dell’incontro il sindaco di Monte San Pietrangeli Ermes Brandimarti, l’assessore Mario Montalboddi (Corridonia), il vice sindaco di Montegranaro Endrio Ubaldi, il vice presidente della camera di Commercio di Macerata Mario Volpini, il presidente di 7 Gold Teleadriatica Daniele Maria Angelini e il presidente dell’Associazione albergatori di Civitanova Umberto Testa. Nel corso dell’assemblea si è parlato anche della partecipazione del Sistema turistico alla Borsa internazionale del turismo in programma come ogni anno a Milano nel mese di febbraio. “Un appuntamento di grande importanza – dice Marzetti – al quale vogliamo presentarci con progetti in grado di attirare gli operatori del settore”. Gli amministratori presenti in rappresentanza dei comuni associati hanno ribadito il loro impegno a valorizzare le tipicità del territorio. A questo proposito il sindaco Brandimarti ha illustrato l’iniziativa dal titolo “Erba gustando”, dedicata alle erbe spontanee, in corso proprio in questi giorni a Monte San Pietrangeli. Tutti i comuni del Sistema hanno ribadito inoltre la loro partecipazione al concorso gastronomico promosso nell’ambito del progetto “Le stagioni del pesce”, che vedrà in gara diversi chef del territorio. “Da parte di tutti gli associati – fa sapere Marzetti – è stata sottolineata la volontà di fare sistema, scelta che si è rivelata particolarmente felice per la promozione del territorio, caratterizzato, tra le altre peculiarità, da grandi firme della moda. Ma per far sì che il nostro turismo riesca a decollare – aggiunge – è necessario un supporto maggiore da parte della Regione, che dovrebbe garantire maggiore impulso soprattutto ai Sistemi turistici”.

Contenuto inserito il 10/10/2006
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità