SENSO UNICO SUL LUNGOMARE NORD, VENERDI’ PARTE LA SPERIMENTAZIONE

Partirà venerdì prossimo la sperimentazione che prevede l’istituzione del senso unico nord-sud lungo viale IV novembre. Ne hanno dato notizia questa mattina il vice sindaco Giuseppe Salvucci e gli assessori Alfredo Perugini (Viabilità) e Marco Pipponzi (Lavori pubblici).
Per l’introduzione delle modifiche temporanee alla viabilità sul lungomare nord, hanno sottolineato gli amministratori, si è preferito aspettare fino ad oggi evitando di creare disagi e penalizzare gli operatori nel periodo clou della stagione estiva.


La sperimentazione, che il vice sindaco Salvucci e gli assessori Perugini e Pipponzi hanno definito doverosa in vista del progetto relativo alla riqualificazione del litorale (importo: 400 mila euro), durerà fino al prossimo 3 settembre. Ciò in conciderazione del fatto che il giorno 5 riprenderanno i lavori di sistemazione del sottovia “Esso”.
Per quanto riguarda la sosta, saranno garantiti come sempre parcheggi sui due lati. Sul lato est verrà inoltre ricavata una pista ciclabile della larghezza di circa un  metro e mezzo.
L’intervento – sottolineano a Palazzo Sforza – è stato pensato per agevolare lo scorrimento del traffico in un tratto soggetto, soprattutto in determinati periodi dell’anno, ad intasamenti ed ingorghi. A tal fine l’Amministrazione confida nella collaborazione degli operatori.
Durante la fase sperimentale della nuova viabilità sarà garantita la presenza di Vigili urbani che avranno il compito di regolare il traffico.
Per consentire l’allestimento della nuova segnaletica, dalla mezzanotte alle 8 di giovedì 24 e venerdì 25 agosto sarà vietata la sosta sul lato est del lungomare.  

Contenuto inserito il 23/08/2006
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità