San Marone, estratta l’imbarcazione per la processione in mare

Sarà il motopeschereccio “Il Predatore” di Sergio Gaetani a trasportare le spoglie di san Marone, patrono di Civitanova Marche, in occasione della tradizionale processione in mare delle barche che viene organizzata dal Comune e dalle parrocchie cittadine il 16 agosto.

L’estrazione si è svolta sabato scorso presso la sala del Mercato Ittico alla presenza di numerosi rappresentanti delle cooperative Casa del pescatore e Piccola pesca, mentre l’Amministrazione comunale era rappresentata dall’assessore al Commercio e alla Pesca Pierpaolo Borroni. C’erano inoltre il nuovo comandante della Capitaneria di Porto Patrizio Piacentini, il maresciallo Pasquale Catapano.

Il corteo è formato da 14 natanti: Orizzonte di Pierluigi Gasparroni, Albatros Selvaggio, Maria Madre, Avventuriero, Menghini Primo, Dante Padre, Ferdinando, Vincenzo Paolucci, Alessandro il Grande, Fratelli Malaccari, Fratelli Medori, Il Greco e Braveheart.

Contenuto inserito il 16/07/2018
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità