RACCOLTA FONDI PRO UGANDA, GIOVEDI’ CERIMONIA IN COMUNE

Prosegue la raccolta di fondi in favore dell’ospedale ugandese di Kisubi, dove tre medici dell’ospedale di Civitanova, Massimo Mobili, Giancarlo Piccinini e Mimmo Sicolo, hanno dato vita ad una missione umanitaria. L’ultima delle iniziative promosse in favore della struttura ospedaliera del paese africano è stata la “Jungle fest”, organizzata lo scorso 14 agosto presso il Lido della Polizia dal comitato esecutivo locale dell’International Police Association di Macerata-Fermo e dalla sezione Anps di Civitanova. I fondi raccolti in occasione della serata saranno devoluti alla Onlus “Civitanova pro African hospitals” nel corso di una cerimonia in programma giovedì 28 settembre (ore 11) presso la Sala consiliare del Comune di Civitanova.


Già lo scorso anno l’Ipa organizzò un’analoga iniziativa per la raccolta di una somma di denaro che fu destinata all’acquisto di materiale per la sala operatoria.
Questa volta i fondi saranno invece destinati al reparto maternità dello stesso ospedale di Kisubi.

Contenuto inserito il 26/09/2006
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità