PROGETTO VALORIZZAZIONE PESCHERIA, L’ASSESSORE MARZETTI: “GLI OPERATORI TEMONO COSTI TROPPO ELEVATI”

Trova un ostacolo il progetto del Comune che prevede la destinazione di una parte della pescheria ad angolo dove poter degustare i prodotti tipici della gastronomia locale, in particolare il pesce. Della questione si è parlato ieri pomeriggio nel corso di un incontro tra gli assessori Sergio Marzetti (Turismo) e Alfredo Perugini (Commercio) e gli operatori interessati.

“Gli operatori ittici e ortofrutticoli che occupano i box presenti all’interno della struttura – spiega l’assessore Marzetti – sostengono che spostare le attrezzature da una parte all’altra della peschiera comporti costi eccessivi”. Il progetto implica infatti una nuova distribuzione degli spazi riservati alla vendita, in modo da separare la parte occupata dai commercianti da quella che il Comune vorrebbe destinare a punto di degustazione e ristoro. "Abbiamo chiesto ai commercianti di valutare la proposta dell’Amministrazione – fa sapere Marzetti – e ci siamo impegnati a incontrarci prossimamente per valutare eventuali soluzioni alternative”.

Contenuto inserito il 08/11/2006
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità