GARA CICLISTICA TIRRENO-ADRIATICO

Nel rigoroso rispetto delle norme attualmente in vigore ai fini del contenimento degli effetti della pandemia, NON E’ CONSENTITA LA PARTECIPAZIONE AL PUBBLICO sia lungo il percorso che all’arrivo della tappa, ai sensi di quanto previsto dall’ultimo DPCM del 2 marzo 2021.
L’impianto normativo NON CONSENTE IN ALCUN MODO LO SPOSTAMENTO PER ASSISTERE AL PASSAGGIO DEI CICLISTI, abilitando le Forze dell’Ordine, impiegate nel corso dei servizi relativi alla gara, ad un controllo rigoroso sulle ragioni dello spostamento, da giustificare in modo puntuale mediante autocertificazione, applicando nel caso di spostamento ingiustificato le sanzioni previste dalla normativa vigente.

Contenuto inserito il 12/03/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità