E’ MARIA GIOVANNA ZAFFINI MISS MARCHE 2006

E’ Maria Giovanna Zaffini, 23 anni, di Fermignano (Pesaro-Urbino), la Miss Marche 2006. La proclamazione è avvenuta ieri sera a Civitanova, che ha ospitato la finale regionale del concorso Miss Italia. La neo reginetta della bellezza marchigiana, assessore comunale e laureanda, si è imposta sulle trenta concorrenti in gara. A consegnare a Maria Giovanna Zaffini la fascia che le consentirà di partecipare di diritto alla finale di Salsomaggiore è stato il sindaco di Civitanova, Erminio Marinelli.
Seconda classificata, Ludovica Scarpone, 23 anni, studentessa universitaria di Roseto degli Abruzzi (Teramo), che ha conquistato il titolo di Miss Rocchetta Bellezza.
Al terzo posto, con la fascia di Miss Civitanova, la napoletana Cinzia Romaniello, anche lei universitaria.
Premiate inoltre Federica Foresi, 18 anni, di Corridonia, studentessa al Liceo linguistico (Miss Card Di Agos); la fermana Chiara Lucci, 21 anni, atleta professionista e studentessa universitaria (Miss Wella); infine, Giorgia Giordani, 20 anni, studentessa universitaria di Roma (Miss Ragazza moderna Marche).
Dodici delle trenta concorrenti in gara parteciperanno alle prefinali in programma a Jesolo.
A presentare la manifestazione, alla quale era presente il patron di Miss Italia, Enzo Mirigliani, è stata la conduttrice televisiva Adriana Volpe, affiancata da Marco Moscatelli. Madrina della serata, Chiara Edelfa Masciotta, Miss Italia 2005.
Nella cornice di piazza XX settembre sono stati diversi i momenti di spettacolo che hanno fatto da sfondo alla kermesse. Sul palco, la cantante Nicky Nicolai, i corpi di ballo “Budz and Flyz” e “Deevas” e la violinista Giuly Marghillano.
Tra gli ospiti della serata, promossa dal Comune (Assessorato al Turismo) e dai Teatri di Civitanova e organizzata dall’agenzia Pai di San Benedetto, Jessica Vanni, Miss Marche 2005, e i giocatori della squadra di calcio Civitanovese.

 

Contenuto inserito il 25/08/2006
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità