DECENNALE DI “CIVITANOVA DANZA TUTTO L’ANNO”, IL SINDACO: “UN FESTIVAL CHE CRESCE NELLA QUALITA'”

“Civitanova Danza si conferma sempre più un evento di qualità che il pubblico mostra di apprezzare, come attestano sia i riconoscimenti da parte della critica e della stampa nazionale sia il bilancio dell’ultima edizione del festival estivo”. Così il sindaco di Civitanova, Erminio Marinelli, questa mattina alla presentazione del decennale di Civitanova Danza tutto l’anno, la rassegna promossa dal Comune, dai Teatri di Civitanova, dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, dalla Regione Marche, dalla Provincia di Macerata e dall’Amat che si avvale per questa edizione del supporto dell’azienda Eurosuole di Germano Ercoli.


Alla conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2006-2007 erano presenti, oltre allo stesso Ercoli (che è anche il presidente di Confindutria Macerata, ndr), il direttore artistico Gilberto Santini, il presidente dei Teatri di Civitanova Maria Grazia Vignati e i membri del cda dell’azienda, Cristina Bolzicco, Erminio Agostini e Oriano Giagante.
Nell’occasione il sindaco Marinelli ha comunicato alcuni numeri relativi all’ultima edizione di Civitanova Danza. Gli otto appuntamenti, che hanno visto la presenza di compagnie straniere di sette Paesi diversi, hanno avuto una media di 569 spettatori ciascuno (+31,5% rispetto al 2005), mentre gli incassi sono aumentati di quasi il 48%. “Un dato indubbiamente soddisfacente – ha detto il sindaco – anche se ciò che massimamente ci interessa è il proporre eventi di alto livello a costi contenuti, secondo le nostre possibilità”. Marinelli ha quindi annunciato la presentazione, nell’ambito del festival-expò Cartacanta in programma dal 5 all’8 ottobre nei locali della Fiera di Civitanova, del libro dal titolo “Primi passi di una storia”, che ripercorre i primi 13 anni di “Civitanova Danza”.

Contenuto inserito il 26/09/2006
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità