Comunicati Stampa

Rimossi i rifiuti tra gli scogli dell’area portuale

Il Servizio Ambiente ed Autoparco del Comune di Civitanova ha ultimato la pulizia straordinaria degli scogli limitrofi ai camminamenti perdonali, all’interno dell’area portuale (banchine molo nord – molo sud e prolungamento molo est). L’intervento, richiesto dall’assessore alla Rigenerazione urbana e Gestione rifiuti Fausto Troiani e dai dirigenti di settore, è stato effettuato dai dipendenti comunali, in tre stralci, e coordinato dal geom. Giorgio Procaccini. La rimozione dei rifiuti abbandonati è stata circoscritta al versante camminamento e marciapiedi, tralasciando la parte più vicina alle acque perché difficilmente raggiungibile e pericolosa per gli operai

Gli operatori del Servizio Ambiente hanno pulito anche la spiaggetta all’interno del porto, ma purtroppo le recenti mareggiate hanno già riportato in superficie l’immondizia. In quella zona, pertanto, sarebbe necessario organizzare un servizio di pulizia continua.

Nel corso dell’ultimo sopralluogo, il geometra Procaccini ha ravvisato anche la necessità di installare un’ulteriore postazione di cassonetti differenziati all’intersezione molo sud – molo est, nelle vicinanze dei murales, considerato che è la zona dove si è riscontrata la maggiore presenza di rifiuti e che si registra un notevole afflusso di visitatori. I cassonetti saranno installati nelle prossime settimane, confidando nel senso civico dei prossimi fruitori che vorranno utilizzarli.

Informazioni

Data di pubblicazione21/12/2017
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Civitanova Marche
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata