Comitati di quartiere

Assemblea quartiere 25 febbraio

Il giorno 25 febbraio 2014 si è tenuta la riunione del Comitato di quartiere Centro nei locali della biblioteca Silvio Zavatti (ore 21.00). Erano presenti i seguenti consiglieri: Cristiana Cecchetti, Nicola Di Feo, Stefano Grassetti, Veronica Palestini, Andrea Perini, Stefano Petrelli, Assente: Antonio Secchiari.

Si è discusso in primis della questione relativa al locale di intrattenimento “Donoma” e alcuni consiglieri hanno riportato esperienze dirette di molti cittadini residenti relativi ai continui disagi provocati, sia nei giorni pre- festivi, sia in quelli lavorativi, a causa dei rumori molesti derivanti dal grande afflusso di persone generato dall’attività del locale e delle attività connesse alla vendita di generi alimentari adiacenti all’esercizio commerciale stesso.
Si è riferito su quanto detto in merito all’incontro avuto nei giorni immediatamente precedenti con il Sindaco Corvatta, il quale, in presenza del presidente del comitato, del segretario e di una rappresentante dei cittadini aveva assicurato il suo diretto interessamento circa la verifica ed il controllo della documentazione amministrativa interessando gli uffici comunali preposti.
Il Comitato rimane comunque in attesa di ulteriori rassicurazioni ed aggiornamenti sullo sviluppo di tali azioni da parte del Sindaco.
Il consigliere Di Feo espone una potenziale criticità in merito ad una sensibile diminuzione dei parcheggi nelle adiacenze di via S. Santarosa, derivante dall’imminente inizio dei lavori per il congiungimento della pista ciclabile del lungomare Nord con quella del lungomare Sud. Per questo il comitato decide di richiedere un incontro urgente con gli assessori di riferimento.
Il consigliere Cecchetti espone in sintesi la richiesta di appoggio al Comitato di Quartiere Risorgimento per un eventuale ampliamento e adeguamento alla pedonabilità di un sottopasso tecnico della ferrovia nei pressi del campo di “tiro con l’arco”.
La stessa riferisce anche di un richiesto appoggio da parte del locale comitato “No Cavalcavia” riguardo l’ormai nota problematica del quartiere.
Il consigliere Grassetti si è fatto portavoce di un’annosa problematica relativa alla carenza di spazi ed aule dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Ugo Bassi”. Il plesso scolastico “ Anita Garibaldi” nell’immediato futuro, a fronte di numerose iscrizioni, si troverà a sostenere criticità non facilmente risolvibili e ha urgente bisogno della costruzione di nuove aule.
Il Comitato decide di richiedere un urgente incontro con il Sindaco, gli assessori di riferimento e gli uffici competenti (Commissione lavori pubblici, Commissione urbanistica e Assessorato all’istruzione).
Un cittadino residente intervenuto alla riunione ha esposto con entusiasmo e passione riguardo la possibilità di introdurre la discussione intorno ad una “urbanistica partecipata” che coinvolga la cittadinanza. Il Comitato decide di far partecipe l’assessorato di riferimento.
Si riferisce un probabile incontro da tenersi nei giorni a venire con i rappresentanti di tutti i Comitati di Quartiere per promuovere ed auspicare azioni sinergiche.
La riunione termina alle ore 23.30.

Segretario, Stefano Grassetti
Presidente del Comitato, Veronica Palestini

Informazioni

Data di pubblicazione7 marzo 2014
Comitato di quartiereCentro
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Civitanova Marche
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata