Avvisi e segnalazioni

Legge Regionale n. 3/2017 “Norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico e della dipendenza da nuove tecnologie e social network” – Nuova edizione materiale informativo

Il Servizio Programmazione integrata, Commercio, Cooperazione e Internazionalizzazione della Regione Marche, con nota prot. 49813 del 29.09.2017, ha trasmesso, in sostituzione della documentazione precedentemente inviata con nota del 2 maggio u.s., la versione aggiornata del materiale informativo sui rischi derivanti dal gioco e sui servizi di assistenza alle persone con patologie correlate al GAP, nel quale è stato inserito il nuovo Numero Verde regionale attivo gratuito 800 01 2277 di consulenza per le dipendenze patologiche attraverso il quale le persone che necessitano, in forma anonima e gratuita, di prime informazioni e sostegno, verranno accompagnate verso i servizi dell’Asur e i referenti per le Dipendenze Patologiche della Regione Marche.

Il sopra citato Servizio ricorda che, ai sensi della L.R. n. 3/2017, gli esercizi commerciali o pubblici o circoli privati ed associazioni o nelle aree aperte al pubblico, autorizzati alla pratica del gioco o alla installazione di apparecchi da gioco (artt. 86 e 88 del regio decreto 18 giugno 1931 n. 773) sono tenuti ad esporre in maniera visibile il suddetto materiale informativo anche su ogni apparecchio e congegno per il gioco. Il mancato rispetto di tale disposizione comporta l’applicazione della sanzione amministrativa prevista al punto b), comma 4, art. 14 dell summenzionata legge regionale.

Il materiale informativo è scaricabile dal sito della Regione Marche www.commercio.marche.it.

Per eventuali informazioni è possibile contattare il Settore Commercio della Regione Marche: Adonella Andreucci, tel. 071-8063580 e-mail adonella.andreucci@regione.marche.it o Fabrizio Giovenco tel. 071-8063732 e-mail fabrizio.giovenco@regione.marche.it

Informazioni

Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Civitanova Marche
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata